News

Compassione e Fede

“L’Amor che muove il Sole e le altre Stelle”

L’evoluzione richiede il Fuoco Interiore.

Ma che cos’è questo Fuoco di cui tutti parlano e che gli alchimisti ritenevano indispensabile per la trasformazione del Piombo in Oro?
E’ il coraggio, l’Azione che viene dal Cuore e che sfida la nostra quotidianità.

Quel fuoco si alimenta abbandonando le certezze, ci chiede di sognare in grande, ci chiede di uscire dallo schema e dalle abitudini che giorno dopo giorno, ora dopo ora abbiamo costruito nella nostra vita.
Non esiste la possibilità di trasformazione se non si ha il coraggio uscire da tutto ciò che è rassicurante, da tutto ciò che è conosciuto, da tutto ciò che da un senso di continuità.

L’Anima non vive negli schemi, nelle certezze, non si manifesta se in ogni istante cerco la certezza del passato e del futuro.
Un albero non ha nuove gemme, se prima non ha lasciato cadere le foglie vecchie.
La manifestazione dell’Anima richiede abbandono al fluire della Vita, al lasciar andare ciò che non rientra più nel nostro progetto.

Ma come tutto ciò si manifesta nella vita quotidiana?
Vuol dire “aprirsi” alla possibilità di realizzare i sogni abbandonati a causa dell’età, della famiglia, delle certezza. L’Anima non ragiona in termini di tempo, perché è completamente fuori dalla dimensione Spazio Tempo, la mente invece sì e distrugge tutti progetti adducendo ragionamenti logici, come appunto l’età, la famiglia, i figli, il mutuo.

Ma l’Amore che muove il Sole e le altre stelle, come può considerare un ostacolo l’età, il mutuo, il mantenimento dei figli?
Non esistono ostacoli per l’Anima, esistono solo per la mente razionale.
Allora ecco qui il Fuoco, il Fuoco che è Fede nella nostra parte Divina che ogni giorno ci ripete: “Fidati, realizza i tuoi sogni. Cambia te stesso, stravolgi le tue priorità. Io ci sono, non ti farò mancare nulla. Sogna e realizza.”
Ma l’Anima è invisibile agli occhi della mente razionale e noi umani facciamo fatica a fidarci e rimandiamo il salto al di là della Porta del Fuoco; ora dopo ora, giorno dopo giorno, mese dopo mese.
Ogni mattina al nostro risveglio la nostra Anima ci chiede:
Come vuoi vivere le prossime ventiquattro ore? Come realizzi il tuo progetto Divino? Come manifesti l’Amore che muove il Sole e le altre Stelle?

“Quando la passione brucia nel cuore, abbiamo il coraggio di saltare attraverso la porta del fuoco e svincolarci da tutte le aspettative altrui. Attraversando il fuoco si sviluppa la fede nel proprio Divino, tutto ciò che si manifesterà avrà un senso profondissimo per la materializzazione dell’Anima”
da Tutti all’Inferno di Giorgia Sitta

Riflessologia Plantare Emozionale

Da settembre nella sede di Kebrilla, Daniela Bolognesi sarà disponibile per effettuare trattamenti di riflessologia plantare emozionale per il riequilibrio di Anima, Corpo e Mente.

Per info e prenotazioni 320 0445756

Solo su appuntamento

Tutti all’inferno. L’Alchimia nella Divina Commedia

Ecco le prossime presentazioni del libro di Giorgia Sitta

“Tutti all’Inferno. L’Alchimia nella Divina Commedia: il viaggio dell’uomo verso Sé”

il 28 settembre ore 21.00 a Prato presso lo Spazio Indaco via Gobetti 26 Prato.

Kebrilla Associazione Culturale


via Fossolo 52/D, Bologna - CF: 91353930372
info@kebrilla.it

Iscriviti alla nostra Newsletter!